lele Manieri

ll quartiere dello shopping dove le luci di Natale se le pagano i commercianti

0 7

Centoventi euro a testa, circa. E’ quanto spende un piccolo commerciante del quartiere Africano, nel II municipio, per abbellire a Natale la propria strada e rendere più piacevole lo shopping dei romani sotto le Feste. Le luminarie, d’altronde, tra viale Libia e viale Eritrea se le sono fatte installare sempre privatamente, altrimenti il quartiere sarebbe rimasto “al buio” come fosse un qualsiasi periodo dell’anno. 

L’iniziativa anche per il Natale 2022 è stata portata avanti da alcuni commercianti del quartiere Africano, dove si concentrano centinaia di attività che negli ultimi dieci anni hanno visto risollevarsi  – a fortune alterne – gli affari, al netto della crisi economica e della competizione dei centri commerciali, dopo gli anni bui in cui la stazione Libia della Metro B1 non era ancora conclusa. 

Leggi la notizia integrale su: Roma Today

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.