๐€๐œ๐ช๐ฎ๐ž ๐ฉ๐ฅ๐ฎ๐ฏ๐ข๐š๐ฅ๐ข – ๐…๐จ๐ ๐ง๐š ๐›๐ข๐š๐ง๐œ๐š. ๐ˆ๐ฅ ๐‚๐จ๐ฆ๐ฎ๐ง๐ž ๐š๐ง๐ง๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐š ๐ฅ๐š ๐ ๐š๐ซ๐š ๐ž ๐ฅ๐š ๐๐ข๐ญ๐ญ๐š ๐Ÿ๐š ๐๐ข ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐ซ๐ข๐œ๐จ๐ซ๐ฌ๐จ ๐š๐ฅ ๐“๐€๐‘

0 357

Facciamo un breve passo indietro.
Lโ€™Amministrazione Comunale, in merito all’appalto dei lavori relativi all’attuazione e realizzazione di sistemi per la gestione delle acque pluviali nei centri abitati, dopo aver subito (e perso) ben due giudizi (Tar Lecce promosso dalla societร  Fenix Consorzio Stabile S.C.R.L., partecipante alla gara, e il Consiglio di Stato a cui ha fatto ricorso la societร  I.P.C. s.r.l., aggiudicataria della gara, contro il Comune di Galatone e la Fenix), cosa fa?
Nel mese di giugno scorso, invece di attuare le disposizioni del Tar Lecce sull’attribuzione dei punteggi e confermate dal Consiglio di Stato, revoca la gara, a causa (come giustificazione) del mutato contesto economico in tema di prezzi dei materiali da costruzione, privando cosรฌ la cittร  di unโ€™opera di rilevante importanza, visto il continuo disagio vissuto in molte delle zone del territorio comunale in occasione delle precipitazioni temporalesche.
Ma non รจ finita! La societร  Fenix Consorzio Stabile S.C.R.L., visto lโ€™annullamento della gara, รจ ricorsa nuovamente al Tar di Lecce per vedere tutelati i propri diritti.
Insomma, lโ€™opera non vedrร  mai la luce, e i cittadini, ad oggi ignari di tutta questa storia, saranno chiamati a sostenere anche i costi dei continui ricorsi giudiziari subiti dallโ€™Ente.
I Consiglieri di Minoranza pertanto hanno presentato un’interrogazione per fare luce su tutta la situazione, con la speranza che lโ€™opera possa essere finalmente realizzata.

Annamaria Campa
Sandra Papa
Alessandro Nisi
Rita Angelelli
Endrio Francone
Egidio Muci

Leave A Reply

Your email address will not be published.