Rizzo 2
BANNER AGRI SERVICE LATERALE
BANNER AGRI SERVICE LATERALE

POCHE ORE ALL’EVENTO LA NOTTE BIANCA DEL COMMERCIO

72


Eventi e iniziative promozionali per inaugurare l’estate dello shopping

Torna domani, martedì 31 maggio, la Notte Bianca del Commercio, l’evento “diffuso” – organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’Unione Commercianti Nardò – per animare la città, inaugurare simbolicamente l’estate dello shopping e sostenere gli esercenti neretini. Una notte all’insegna degli sconti e delle iniziative promozionali da parte delle attività commerciali, che per l’occasione resteranno aperte molto oltre il consueto orario di chiusura serale, ma anche dei piccoli eventi di musica, spettacolo, arte e cultura. Una passeggiata in città sarà dunque occasione di svago e shopping a condizioni vantaggiose. La Notte Bianca, che l’Ucn ha voluto come appuntamento fisso ogni 31 maggio, interesserà il centro storico e le vie principali del Distretto Urbano del Commercio.
Sono tantissimi gli eventi in programma, frutto dell’impegno di gran parte degli esercenti della città. In via Vetere uno spettacolo di cabaret con “I Malfattori”; in via XXV Luglio una cena a lume di candela; in piazza Battisti il dj set di Nikol Caloro; su corso Galliano spettacoli di freestyle battle & drink, acconciature, degustazioni di sushi, dj set di Elenoire dj e Raffy dj, spettacoli per bambini e l’incontro con l’autrice Dorella Pelagalli (che racconterà storie fantastiche utilizzando il teatro Kamishibai), un saggio di danza, musica e animazione con il dj Graziano Lagna; in via Pilanuova spettacoli con mascotte e palloncini; in via Grassi una sfilata di moda, lo spettacolo di AnimArte (con l’allestimento di un’area ludica con giochi moderni e d’altri tempi interamente realizzati in legno, con i laboratori creativi di pittura su tela e con lo spettacolo comico in compagnia del clown Lacoste), la musica di dj Sburio; in via XX Settembre il mercatino di artigianato e food e la musica di dj Lucio Rizzo; in piazza Salandra lo spettacolo musicale dei Liberi, la tribute band dei Nomadi che ricreerà le emozioni e le atmosfere sonore tipiche di uno dei gruppi più importanti e longevi della musica italiana; in via Duca degli Abruzzi la Sagra del Caramello, laboratori creativi e letture animate per i più piccoli; in piazzetta delle Erbe una serata all’insegna del gusto salentino con la filatura delle mozzarelle e la frittura delle pettole (cui seguiranno il live dj set di Marco Pellino, il live music di Tv Color – Trash and Roll e il dj set di Dero); in via Cairoli la musica di Dero, Jahballo, Pirso, Davide, Gabbo dj, Giulio Caputo, Gigi Selekta, Lu Filonga, Luca Dell’Atti e Naik B; in via Duomo il dj set di Blastereo; in via De Gasperi ancora musica per tutti i gusti. Il trenino di Salento Open Tour, infine, porterà grandi e bambini sulle strade della Notte Bianca e ospiterà iniziative di animazione e piccoli eventi a scopo ludico e didattico. Esibizione scuola di ballo di Gianni Guagnano e Giusy Rossano
La grande novità di quest’anno è un concorso a premi per gli acquirenti dei negozi che partecipano all’iniziativa. Ogni attività commerciale, infatti, consegnerà a ogni cliente un biglietto che dà diritto a partecipare all’estrazione finale di tre premi: due biciclette e un monopattino.
“Siamo pronti – dice il consigliere delegato al Commercio e alle Attività Produttive Lelè Manieri – e non vediamo l’ora di una lunga serata all’insegna dello shopping, del divertimento e dell’arte, che ci farà assaporare un’aria nuova e spensierata. La stretta collaborazione con l’Unione Commercianti, che ringrazio per la disponibilità e l’impegno, ci consentirà di onorare quella che è ormai una piacevole abitudine di ogni 31 maggio, un evento con il quale quest’anno non solo vogliamo ritrovare la socialità perduta a causa della pandemia, ma anche dare una concreta possibilità a tutte le attività produttive neretine. Il senso di “io compro a Nardò” è proprio quello di voler fare un gesto di sostegno agli operatori economici della città e al sistema economico locale”.
In occasione della Notte Bianca, come già comunicato, ci saranno alcune modifiche alla viabilità, dettate dall’ordinanza n. 334 del dirigente dell’area funzionale 3 Cosimo Tarantino. Nel dettaglio, è stato stabilito il divieto di circolazione e sosta/fermata con rimozione coatta a partire dalle ore 14 di martedì 31 maggio e sino alla fine degli eventi su piazza Battisti, sul tratto di via Vetere compreso tra l’intersezione con via Verdi e l’intersezione con via Volta, sul tratto di via De Gasperi compreso tra l’intersezione con via XX Settembre e l’intersezione con via Toti/Pastrengo, sul tratto di corso Galliano compreso tra l’intersezione con via Carducci e l’intersezione con piazza Diaz, sul tratto parallelo interno di corso Galliano compreso tra l’intersezione con via Cairoli e l’intersezione con via Vittoria, su via Grassi.

Rizzo Salus

dichiarazioni del delegato alla Protezione Civile Alberto Egidio Gatto

Mancano poche ore, ormai, alla ”Notte Bianca” neretina. Un evento di straordinaria importanza economica e sociale dopo tre anni di restrizioni e sofferenze. Un’iniziativa fortemente voluta dal Consigliere Lele’ Manieri per rilanciare l’economia della nostra comunitá e rinsaldare i rapporti sociali bruscamente interrotti per colpa del Covid.

Dal canto mio, sono lieto di aver potuto dare il mio contributo, in qualità di delegato alla Protezione Civile, per l’ individuazione, l’organizzazione e la gestione delle risorse umane necessarie a coadiuvare il servizio d’ordine e le Autoritá.

Porgo il mio personale ringraziamento all’Assessore Sara D’Ostuni sempre disponibile ed efficiente a coprire ogni esigenza amministrativa, agli uomini della Polizia Locale, guidati dal Comandante Cosimo Tarantino ed ai volontari della Protezione Civile della UER NARDÒ e del C.N.G.E.I., guidati rispettivamente da Gino Barone e Michele Muci

Importantissime risorse umane grazie al cui immancabile impegno sará possibile gestire l’ordine pubblico e la viabilità in una serata impegnativa come quella di domani. Uomini sempre disponibili che, con il loro sacrificio, garantiranno agli altri il divertimento ed il godimento della serata.