BLANCO DAL PALCO DI SANREMO AL PARCO GONDAR

0 102

Blanco, il vincitore insieme a Mahmood della 72’esima edizione del Festival di Sanremo, dal palco del simbolo della cultura musicale italiana, il 4 agosto calcherà il palco del Parco Gondar di Gallipoli con il suo atteso live. L’artista bresciano sceglie la cittadina salentina come unica tappa pugliese del suo “Blu Celeste Tour“, all’indomani della straordinaria vittoria con il brano Brividi, e dopo aver registrato in pochissime ore il tutto esaurito delle date primaverili comunicate a dicembre.

Blanco ha annunciato oggi le date estive del BLU CELESTE TOUR che, prodotto e distribuito da Vivo Concerti e Friends & Partners, lo porterà a esibirsi live in dodici show esclusivi nei principali festival italiani. È reduce dal grandioso successo riscosso a Sanremo insieme a Mahmood grazie a BRIVIDI – il brano più ascoltato di sempre in un giorno su Spotify Italia con 3.384.192 stream in sole 24 ore dall’uscita. Un nuovo record che si aggiunge al più alto debutto di sempre per una canzone italiana in posizione #5 nella classifica global della piattaforma, oltre alle #1 posizioni nelle classifiche di tutte le piattaforme digitali e l’esordio al primo posto nella classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti in Italia – Blanco è pronto a tornare sul palco portando tutta la sua attitudine punk, cruda e provocatoria del suo album d’esordio, “Blu Celeste”, certificato triplo disco di platino con oltre 370 milioni di stream realizzati sulle piattaforme digitali e 160 milioni di views su YouTube.

Riprende così nel 2022 l’attività del contenitore culturale del Parco Gondar, con un calendario in via di definizione che vedrà coinvolti, oltre alla musica, anche il teatro, lo sport e le manifestazioni socali che da sempre hanno caratterizzato la programmazione del parco.

I suoi grandi spazi all’aperto garantiranno lo svolgimento di ogni tipo di evento in totale sicurezza per le normative anticovid vigenti, e vedranno finalmente la ripresa di un settore segnato da due anni di difficoltà, con il ritorno al lavoro per un indotto culturale dai grandi numeri. 

Il Parco Gondar in dieci anni di attività è diventato un luogo in cui potersi esprimere e farsi conoscere liberamente, in un ambiente che ha sempre offerto al suo pubblico grandi show di artisti nazionali e internazionali, unendo generi e pubblici differenti.  Il sostegno all’atmosfera magica del Parco Gondar è diventato un caso unico nel panorama della musica italiana, con artisti provenienti da generi completamente diversi che la omaggiano all’interno delle canzoni; artisti che del Gondar, ritornando nel tempo, hanno assorbito l’energia positiva: Mannarino con Parco Gondar Boa Energia, Carl Brave x Franco 126 e Coez con Parco Gondaril chitarrista internazionale Chimango con Parco Gondari nostrani Alessandro Solidoro con Parco Gondar Community e i Moeaike con un intero album intitolato Parco Gondar sono alcuni esempi di musicisti che hanno voluto dedicare i loro versi proprio a quell’atmosfera, rappresentando un caso unico nel mondo, a testimonianza di come la location gallipolina sia diventata negli anni il punto di riferimento per la scena musicale nazionale e internazionale del sud Italia. 

Leave A Reply

Your email address will not be published.