Il Toro prende lo “Stop”

0 341

-Di Francesco De Pace

La partita andata in scena al Pala Andrea Pasca è finita in modo amaro per i ragazzi granata, in vantaggio per tutta la partita, salvo poi essere “abbattuti” nell’ ultimo Quarto.
Academy che dopo due buoni primi possessi che portano al canestro rispettivamente Fracasso e Bjelic, per i primi 5 minuti fa molta fatica offensivamente mentre riesce ad apportare una discreta difesa. A metà del primo Quarto il parziale indica 8-7 per i padroni di casa che poi piazzano un parziale di 7-0 al quale i barlettani rispondono con un parziale di 10-5 ed il Periodo finisce col toro in vantaggio per 3 punti grazie ad una bomba finale di Baccasino. Indicativo della difficoltà offensiva del Quarto il fatto che, mentre nella scorsa partita era da lodare la varietà dell’attacco con diversi marcatori, ieri nello stesso Periodo vanno a segno solo Bjelic Fracasso e Baccasino.
Fine primo Quarto 20-17
Nel secondo Quarto il toro dopo una primissima parte difficile riesce a mettere la testa davanti segnando 11 punti di fila con una solida difesa e un attacco caratterizzato dal trittico Bjelic,Colella, Tyrtyshinik. Qui però viene fuori il problema principale della serata,ovvero l’incapacità di gestire i vantaggi importanti, cosa che diventerà ricorrente per tutto il match. Infatti gli avversari chiudono un parziale di 8-2 con una bruttissima palla persa nella propria metà campo che dà inizio al momento di difficoltà granata e costringe Battistini a usare il time-out. All’uscita i ragazzi neretini forzano troppi tiri e gli ospiti provano ad approfittarne per andare in vantaggio, ma Fracasso risponde presente con due triple consecutive che portano alla fine del primo tempo.
Fine secondo Quarto 39-35.
All’uscita dall’intervallo, dopo un inizio complicato nel quale i ragazzi in trasferta segnano quattro punti subendone zero, sale in cattedra il capitano che mette a segno 5 punti consecutivi accompagnati da uno dei tanti canestri di giornata di Fracasso. Dopo i canestri di Colella e di Bjelic e le bombe di Tyrtyshinik il toro si trova con un largo margine di nove lunghezze, ma come detto in precedenza, non riesce a gestirlo e finisce il penultimo Periodo con un solo punto di vantaggio.
Fine terzo Quarto 57-56.
Nell’ultima frazione il toro non parte benissimo, dopo un tecnico fischiato a Battistini, il risultato è 61-61. Dopo una fase di equilibrio i barlettani allungano sul 67-75 a due minuti dal termine e, dopo tanti errori e l’espulsione di Tyrtyshinik, al toro non bastano i tiri liberi di Fracasso e la tripla di Baccasino per evitare la sconfitta.
Risultato finale 72-78
Tyrtyshinik:(11) buona partita dell’ ucraino che trova spesso il canestro. Peccato per l’espulsione finale che però non cancella tutto il buono fatto prima.
Colella: (11) grandissima partita in cui riesce ad essere molto pericoloso dai 6,75.
Leopizzi: (1) brutta partita offensivamente ma difensivamente mostra la classica grinta.
Sicuro: Entrato per poco tempo non trova il segno
Dell’Anna: (9) segna nei momenti più importanti e dimostra la sua esperienza
Albanese non riesce ad andare a canestro nel poco tempo di gioco
Fracasso: (17) ottima partita del parabitano che chiude come top scorer della squadra insieme a Bjelic e dimostra per l’ennesima volta la sua bravura dall’arco
Iacomelli: non gioca una buona partita infatti sbaglia tante triple dall’angolo
Baccassino: (6) trova due triple e gioca bene difensivamente.
Bjelic:(17) partita ottima del montenegrino che dimostra ancora di essere di un altra categoria, seppur con qualche errore ai liberi. Partita che se non viene considerata straordinaria è solo perché Goran ci ha abituati spesso a prestazioni del tipo
Toma: N.E.

Leave A Reply

Your email address will not be published.