MELLONE PRONTO AL BIS. CON LUI L’ALLEANZA PER IL FUTURO

9 liste, 216 candidati (116 donne), la squadra amministrativa al completo e tante novità

231

9 liste complete, 216 candidati di cui 116 donne. È l’Alleanza per il Futuro a sostegno della candidatura a sindaco di Nardò di Pippi Mellone, primo cittadino uscente. Questa mattina le liste con i nomi, le firme, i simboli e tutti i documenti necessari sono state consegnate negli uffici della segreteria comunale. Parte dunque ufficialmente la corsa al secondo mandato di Pippi Mellone, dopo cinque anni di governo e una serie di risultati raggiunti, di problemi risolti e 35 milioni di euro di finanziamenti intercettati. Una città completamente rivoluzionata grazie a una logica politica ispirata a idee innovative e concretezza, programmazione e lungimiranza.

Fanno parte della squadra innanzitutto Andare Oltre, la storica formazione di Pippi Mellone che vede in corsa un assessore e cinque consiglieri comunali uscenti. In lista, dunque, Ettore Tollemeto, Antonio Tondo, Gianluca Fedele, Eleonora Colazzo, Antonio Salvatore Romano detto Tony, Marcello Greco, Luigi Maritati, Pasquale Alfieri, Federica Maria Ruggeri, Massimo Dell’Atti, Enrica De Simone, Giovanni Antonio Cosimo Pagliula detto Vanni, Maria Antonella Spedicato, Stefania Giovanna Antico, Cristina Papadia, Francesca Pagliara, Chiara Carafa, Alessia Rizzo, Pantaleo Vonghia, Maria Antonietta Corrente, Simona Distratis, Elisa Nocera, Ilaria Durante e Maria Luisa Colomba.

Una delle novità è Avanti Nardò, il movimento capeggiato dal presidente del Consiglio comunale Andrea Giuranna, che scende in campo con tre consiglieri uscenti. In lista Andrea Giuranna, Augusto Greco, Giuseppe Verardi, Damiana Albanese, Massimiliano Benassai, Lorenzo De Franco, Marika De Giorgi, Gabriele Durante, Annalisa Falconieri, Adriano Fersini, Mariangela Caterina Filieri, Patrizia Leomanni, Annachiara Livieri, Claudia Manfreda, Antonietta Martignano, Maria Luisa My, Sheila Pantaleo, Elisa Polo, Andrea Presta, Marco Previterio, Tiziana Rizzo, Giuseppa Tarantino, Gabriele Gaspare Vaglio, Chiara Vergaro.

A sostegno di Pippi Mellone Difendere Nardò, che schiera un assessore uscente e tante giovani novità. In lista Maria Grazia Sodero, Pierpaolo Giuri, Flavio Pasquale Colazzo, Antonio Colizzi, Giovanni Dell’Anna detto Giovannino, Mariangela Falconieri, Alessandra Fracella, Antonio Guagnano, Antonio Inguscio, Michele Manieri, Lorenza Manno, Lucio Margarito, Roberto Martano, Guendalina Mauro, Egidio Perrone, Ilaria Pisacane, Pierluigi Polo, Carlo Egidio Potenza, Stefania Re, Giuseppina Rossano, Antonio Ruggeri, Tania Tarantino, Marina Urso, Federica Zopazio.

Liberi Popolari, invece, è la lista che fa riferimento all’assessore al Bilancio Gianpiero Lupo. In lista Gianpiero Lupo, Carmelina detta Carmen Bastone, Daniela Bove, Erika Brescia, Mariarita Carafa, Paola Circolo, Marzia De Giorgi, Viviana Luigina De Pascali, Pietro Michele detto Piero Errico, Federico Felline, Alberto Egidio Gatto, Francesco Gioia, Biagino Leopizzi, Rossella Lisi, Gabriele Mangione, Giovanni Martina, Michele Roberto Marzano, Federica Mazzeo, Immacolata detta Imma Nestola, Tamara Paiano, Francesca Pano, Rosaria Russo, Alessandro Andrea Sanasi, Stefano Tempesta.

Libra è la lista che fa riferimento al vicesindaco Oronzo Capoti e che schiera il consigliere uscente Sergio Manca. In lista Oronzo Capoti, Sergio Manca, Fabio Antico, Gregorio (detto Gregory) Antico, Maria Francesca Bosco, Cinzia Chetta, Emanuela Immacolata Chirico, Paolo Colazzo, Tommaso Donato Colopi, Anna Lisa Rita Cuppone, Simona D’Ambrogio, Michele De Tullio, Cosimo Damiano (detto Mino) Felline, Lorenzo Ingusci, Luana Maria Concetta Leopizzi, Rosanna Leuzzi, Ilaria Marra, Massimo Antonio Mazzarella, Stefano Miccoli, Chiara Nestola, Marzia Paglialunga, Egidio Pano, Valentina Ronzino, Carmelo Roberto Russo.

Un’altra novità assoluta è la lista Nardò per Bene. In campo Gianluigi Barone, Carlo Benegiamo, Roberta Antonia Bove, Valentina Casaluce, Gianluca Dell’Anna, Stefano De Mitri, Martina De Monte, Sara D’Ostuni, Federica De Paolo, Cosimo Errico detto Mimmo, Antonio Cosimo Filoni, Carolina Fonte, Maria Giulia Manieri Elia, Ilenia Anna Marsella, Anna Rita Grazia Mele, Cosimo Damiano Mellone, Mario Muci, Carlo Olla Atzeni, Egidio Paglialunga, Federica Papa, Paolo Petraroli, Ilaria Petruccelli, Francesca Antonietta Spano, Emanuela Zuccalà.

In campo con Pippi Mellone NoixNardò, la lista che fa riferimento all’assessore all’Ambiente Mino Natalizio e che schiera un consigliere uscente e un ex assessore della giunta Mellone. In lista Paolo Maccagnano, Stefania Maria Albano, Gabriella Battaglia, Marco Casamassima, Maria Chiara Cavallo, Riccardo Maria Cecchetti, Rosangela Cisternino, Mariella De Tuglie, Marco Donadei, Salvatore Lorenzo Falconieri, Cosimo Filograna, Irene Fracella, Giulio Stefano Giuranna, Federica Greco, Francesco Mazzeo, Simona Negro, Marcello Peluso, Luigi Francesco Petraroli, Antonio Rutigliano, Carmen Veronica Scardino, Erika Sciacca, Maria Luce Vincenti, Francesco Antonio Russo, Maria Luciana Ingusci.

Della squadra di Pippi Mellone Obiettivo Comune, che è la lista promossa dal consigliere uscente Cesare Dell’Angelo Custode e che schiera un altro consigliere uscente, Giuseppe Alemanno. In lista Giuseppe Alemanno, Federica Buccarella, Stefano Gabriele Alessandro Caputo, Jonathan Casaluce, Giorgia Dell’Anna, Maria Rosaria De Lorenzis, Chiara De Marco, Luca De Pascalis, Eleonora Desiderio, Antonio Italgo Filograna, Marisa Ingusci, Pantaleo (detto Lelè) Manieri, Bernaddetta  Marini, Giulio Marzo, Elga Mele, Katia Mellone, Adrian Carmen Muci, Alessandra My, Ilaria Potenza, Alessandra Prete, Federica Renna, Valentina Russo, Agnese Sabetta, Manuela Ucini.

Pronta anche una lista direttamente ispirata a Pippi Mellone, che fa proprio lo slogan “Pippi Sindaco di tutti” e che vede in campo un assessore e un ex assessore della giunta Mellone. In lista Giulia Puglia, Francesco Plantera, Gabriele Pellegrino, Luigi De Giorgi, Massimo Dito, David Dell’Atti, Pier Luigi Tarantino, Andrea Losavio, Ilaria Spenga, Cinzia De Razza, Maria Angela Guagnano, Serena Assunta Filieri, Mariangela Marsina, Federica Muci, Monica Vetrugno, Eugenio Manca, Gabriele De Paola, Diletta Donadei, Alessandra Grassi, Egidio Falconieri, Stefania Remo, Antonio (detto Tony) Russo, Maria Addolorata Barone, Fabio Nestola.

Tre i millenial candidati, tutti classe 2001, il più giovane è Gianluca Dell’Anna (Nardò per Bene) che ha compiuto venti anni il 17 giugno scorso. L’età media dei 216 candidati è di 40,5 anni.

Il 12 settembre all’Urban Park di via Incoronata il comizio di avvio della campagna elettorale.

 

Lascia una risposta