Rifiuti e cartacce abbandonati in strada: nessuno riesce a fermare gli incivili

224

Alcuni passanti hanno rinvenuto segni evidenti di un indecoroso quanto indecente abbandono di rifiuti: mascherine usate, cartacce e sacchi contenenti immondizia varia.
L’inclinazione alla zozzeria di chi proprio non riesce a compiere quel gesto semplice che tutti dovremmo aver imparato da bambini:usare i cestini dell’immondizia e non lasciare al completo abbandono cartacce che in questa zona si ammucchiano da tempo.
Il problema, sollevato più e più volte, non sembra trovare soluzioni di sorta.
E se da un lato è avvilente evidenziare il menefreghismo di alcuni, cui non interessano i danni che l’abbandono indiscriminato di rifiuti causa all’ambiente, dall’altro vi è la gente stufa di simili comportamenti, a gran vocechiedono l’istallazione nella zona di telecamere per immortalare i trasgressori e magari comminare multe salate.
Le leggi per tutelare l’ambiente e la nostra città ci sono, e con l’ausilio della tecnologia potrebbe essere facile applicarle.
Per il momento, a Nardò il semplice cittadino si è dovuto organizzare alla meglio.
smartphone in mano pronti a scattare per segnalare queste situazioni di degrado.

Vuoi segnalare situazioni di degrado? Un incidente? Una sagra? Una manifestazione sportiva? Ora puoi.
Basta inviare una foto corredata da un piccolo testo per e-mail a questo indirizzo (info@agoranotizia.it) oppure contatto diretto su Whatsapp (3518663074) specificando se si vuole essere citati nell’articolo o come autori delle foto.
AgoràNotizia.it si riserva di pubblicare o meno, senza nessun obbligo e a propria discrezione, le segnalazioni che arrivano.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.