GATTO LATERALE
GATTO LATERALE

LE CRITICITÀ DEL LUNGOMARE: IN CASO DI NECESSITÀ E URGENZA I MEZZI DI SOCCORSO (forze dell’ordine, ambulanza, pompieri, ecc.) ARRIVERANNO VOLANDO?

1.055

 

Lo avevamo previsto e sta succedendo: tra non molto se ne accorgeranno tutti. Non gli è bastato lo SCEMPIO di via Bonfante, Mellone ha voluto riproporlo in grande, in più addossando ai neretini un MUTUO, di 25 ANNI, di 3 MILIONI DI EURO (oltre interessi). ATTENZIONE: sono SOLDI NOSTRI, delle tasse che paghiamo, quindi NESSUNO DICA PUTTANATE del tipo “sono fondi europei, regionali, ecc”! Invitiamo i cittadini ad andare a mare per CONSTATARE DI PERSONA di quanto è stata ristretta la sede stradale che, secondo l’impegno pubblico di Mellone, ospiterà il DOPPIO SENSO DI CIRCOLAZIONE (v. dichiarazioni Mellone, es. post 4/10/2020). A tal proposito vogliamo ricordare a Mellone che gli IMPEGNI presi sono COSE SERIE: chi non li mantiene è un QUAQUARAQUA’! Al di là dei problemi alla circolazione, che una sede stradale così ristretta comporterà, vogliamo chiedere a Mellone: cosa succederà se, per un problema serio, si renderà necessario l’intervento di UN’AMBULANZA o dei VIGILI DEL FUOCO o delle FORZE DELL’ORDINE? Se uno dei residenti in una delle tante case del lungomare avesse bisogno di un intervento sanitario urgentissimo o un bagnante avesse un incidente sugli scogli, per caso il personale sanitario arriverebbe con l’idrovolante (altra perla melloniana)? Non siamo i primi a rilevare queste criticità e speriamo di non essere gli ultimi: possibile che ANCHE su questo problema i vari Frasca, Falangone, PD, ecc. non abbiano nulla da dire? Ecco, Nardò rischia di non smentirsi neanche questa volta: assiste muta allo SCEMPIO del lungomare salvo poi lamentarsi a disastro compiuto! Come successo con via Bonfante! È tempo che le neretine e i neretini si sveglino, che invitino Mellone a considerare il problema, che prendano posizione prima che sia troppo tardi, che aprano gli occhi per tempo: dopo sarà inutile lamentarsi! Avv. Giuseppe Cozza – Pres. Officina Cittadina

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.