LATERALE2

PIERPAOLO LOSAVIO: «MI CANDIDO A SINDACO. CON ME UN GRUPPO CHE CRESCE GIORNO DOPO GIORNO»

1.254

Pochi giorni fa cittadini, movimenti, associazioni e politici hanno proposto la mia candidatura a sindaco di Nardò. Ringrazio, di vero cuore, ciascuno di loro. Attraverso queste poche righe ufficializzo pertanto la mia candidatura. Cercheremo di riportare in città il dialogo e la fattiva collaborazione tra amministratori e cittadini. Un rapporto in questi anni di amministrazione Mellone basato solo su proclami social, selfie e niente di concreto. I grossi problemi di questa città erano e restano irrisolti: ambiente, lavoro, centro storico, politiche sociali. La campagna elettorale per le prossime amministrative per la prima volta sarà affrontata nel bel mezzo di una pandemia fra manifesti già “sparati” sulle plance con mesi d’anticipo dagli esponenti di maggioranza, a conferma del fatto che l’attuale amministrazione è attivissima solo quando c’è da fare propaganda. Noi invece intendiamo coinvolgere i cittadini nei veri processi decisionali che riguardano Nardò.

Le priorità saranno lavoro, politiche sociali, turismo, sviluppo del territorio e politiche della salute, temi sui quali l’amministrazione in carica non ha prodotto nulla di nulla, se non vuoti comizi affidati a Internet. Con entusiasmo e voglia di ricostruire, sono perciò pronto ad affrontare questa sfida. Mi candido a sindaco della città di Nardò, forte di avere accanto a me un solido gruppo di amici, politici e validi professionisti che cresce giorno dopo giorno.

Pierpaolo Losavio

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.