GATTO LATERALE
GATTO LATERALE

CIMITERO AL TEMPO DEL COVID

15

Dopo aver annunciato attraverso un comunicato stampa l’annullamento della messa del 2 novembre nel cimitero, il consigliere comunale Gianluca Fedele torna, stavolta con un post, ad esprimere le sue raccomandazioni sui comportamenti da tenere per evitare il contagio.

“Invito tutti” dice il delegato ai servizi cimiteriali “a indossare la mascherina e, nonostante il funerale e il commiato rappresentino un doloroso momento in cui stringersi alla famiglia, di vivere la circostanza senza creare assembramenti, restando comunque ad una congrua distanza.”

In effetti, pur non essendo un luogo chiuso, buon senso impone a tutti i visitatori di indossare la mascherina sul volto, soprattutto in un momento dell’anno come quello dell’Ottavario, in cui l’affluenza nel camposanto è ai massimi livelli.

“Deve diffondersi tra noi” aggiunge Fedele “il senso di responsabilità che ci impone il rispetto di semplici regole anti contagio, per evitare iniziative più drastiche.

Elevatissima è l’attenzione dell’amministrazione comunale su questo importante luogo sacro e negli scorsi giorni sono persino stati fatti nuovi investimenti sulla sicurezza, come ad esempio l’acquisto di nuove scale antinfortunistiche.

“C’è sempre tanto da fare e tante altre cose rimangono in programma” ha concluso l’amministratore comunale “ma sono orgoglioso dei piccoli traguardi raggiunti in questi anni in un luogo che racchiude gli affetti, i dolori e i ricordi di tutta la nostra comunità.”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.