GIUSY ROSSANO
PIERPAOLO GIURI
EGIDIO PAGLIALUNGA

Un passo avanti uno indietro fai una giravolta. Sicilian-Senior punterebbe in alto

ANTONELLA SPEDICATO
12
PIPPI MELLONE

Da qualche giorno, alcuni conoscenti vicini a Giovanni Siciliano, hanno dichiarato piu volte che il buon Senior sarebbe stato contattato da una improbabile segreteria politica, per candidarsi alle prossime Regionali che si terranno il 31 maggio 2020.
Al netto dei consensi, oggi scopriamo un politicante nudo, spogliato da tutti i suoi agganci e spolverato da gran parte dei suoi sodali.
Oggi gli rimarrebbe ben poco se non solo la voce grossa, quella voce che negli anni gli ha permesso di saltellare da destra a sinistra e viceversa raccattando consensi dell’ultima ora .
Che il buon Giovanni sia politicamente ai titoli di coda ormai è sulla bocca di tutti e come la celebre canzone “Bocca di Rosa” oggi tenta di saltare di bocca in bocca, servendosi di ogni cavillo politico per rendersi, anche se per pochi minuti, protagonista di strategie politiche, che ormai appartengono ad un passato remoto .
La sua popolarità è talmente ai minimi storici che, durante le riunioni organizzate presso la sua abitazione, si trova a chiacchierare con alcune sedie vuote, infatti ormai tutti rifiutano elegantemente con le scuse piu disparate il suo invito ” Mal di Pancia , febbre improvvisa o appuntamenti sopraggiunti all’ ultima ora”.
Il dado è tratto, del buon Senior rimarrà un bel ricordo politico , per altri particolarmente  l’inventore di soggetti che nulla avrebbero avuto a che fare con la politica se non “grazie” alle sue diavolerie.
È chiaro quindi che queste telefonate che lo inviterebbero ad una prestigiosa candidatura alle prossime regionali farebbero parte di un copione che in ogni occasione rispolvera cambiando i modi e i tempi a seconda della tornata elettorale da affrontare.

ALESSANDRA FRACELLA
ETTORE TOLLEMETO
GIOVANNINO DELL’ANNA

I commenti sono chiusi.