RIZZO LATERALE
RIZZO LATERALE

FA TRANQUILLAMENTE IL BAGNO A PORTO CESAREO MA SU DI LUI PENDE UN MANDATO

27

Era a Porto Cesareo a trascorrere le vacanze incurante che su di lui pendesse un mandato di cattura internazionale.

Giunta la notizia al Commissariato di Polizia di Nardò che sul territorio di propria competenza fosse presente un cittadini francese ricercato, gli agenti si sono messi subito al lavoro.

Dopo alcune ricerche i poliziotti sono riusciti a scoprire che il ricercato potesse essere presente nella zona di Porto Cesareo.

A questo punto sono state setacciate varie attività ricettive, ma l’attenzione si è concentrata su un albergo che ha confermato la presenza di un francese.

Dalle immagini di video sorveglianza è stato possibile acquisire la targa e il modello dell’auto in suo possesso dando così inizio alle ricerche fino a quando non hanno rintracciato il mezzo in sosta presso un noto stabilimento balneare.

L’uomo era ancora in acqua ma gli agenti l’hanno atteso al bar senza perderlo di vista. Fermato e informato del provvedimento è stato condotto presso il Commissariato di Nardò e identificato.

Nominato il difensore di fiducia da Parigi l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Lecce.