RIZZO LATERALE
RIZZO LATERALE

GLI ALIMENTI DELLA CARITAS ABBANDONATI NELLE CAMPAGNE

28

Decine di pacchi gettati in un campo di periferia. E, alla cittadina che ha effettuato il ritrovamento, insorge lo sconforto: <<Perché fanno questa fine gli alimenti distribuiti dalla Caritas e da altre associazioni umanitarie?>>.

Il fatto è successo in contrada Masserei, una strada di campagna che attraverso le campagna a nord della città consente di raggiungere la strada tarantina.

In quella zona sono presenti villini e grandi proprietà intervallate con appezzamenti di terreno ai quali è possibile accedere dalle vie di accesso. Ad un angolo, la proprietaria ha ritrovato un enorme accumulo di rifiuti ed una sommaria analisi dello stesso si può ricostruire una potenziale situazione di degrado.

Tra diverse lattine di birra vuote, e altrettanti pacchetti di sigarette e confezioni di salumi, infatti, ci sono decine di pacchi mai aperti di riso, pasta, latte, scatolame con legumi.

Su ogni pacco è presente la scritta “aiuto Ue non commercializzabile”. Bustoni interi ricolmi di prodotti che chissà quanto avrebbero fatto comodo a persone veramente indigenti. Eppure, senza alcun rispetto per sé e per gli altri, chi ha ricevuto questo cibo da qualche parrocchia o associazione di volontariato ha preferito disfarsene.

Amarezza per questo triste gesto.