Ancora guai per l’ex comandante della stazione dei Carabinieri Serio

Ancora guai per l’ex comandante della Stazione dei Carabinieri di Nardò, Giuseppe Serio.

Su richiesta del Pubblico Ministero Paola Gulielmi, infatti,  il gip Antonia Martalò ha emesso un provvedimento di divieto di dimora in città e l’interdizione dai pubblici uffici proprio nei confronti di Serio.

L’uomo è accusato di tentato abuso d’ufficio, falso, peculato e concussione.

L’ex Comandante venne trasferito in un primo momento a Gallipoli e successivamente a Taranto dove non ha mai prestato servizio effettivo.

A seguito di questo provvedimento Serio non potrà venire a Nardò se non previa autorizzazione del giudice.