VIA BONFANTE, LUNEDÌ VIA AI LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MARCIAPIEDE

0

È pronto ed è stato già approvato dalla Giunta guidata dal sindaco Pippi Mellone (con delibera n. 345 del 3 luglio) il progetto di riqualificazione dell’area di via Bonfante in cui insisteva la palma ornamentale la cui corona si è staccata lo scorso 31 maggio (e che è stata poi eradicata). Si tratta di un intervento di riqualificazione del tratto di marciapiede in corrispondenza del negozio di ferramenta e all’intersezione con via Don Milani che prevede la sistemazione del marciapiede e dell’asfalto adiacente e la conservazione delle due piante di Pinus Pinea. Il progetto è stato redatto dal geometra Stefano Caputo e comporta una spesa complessiva di 8 mila e 300 euro. I lavori sono stati affidati alla ditta Sme Strade Srl di Copertino e avranno inizio già lunedì prossimo, anche in considerazione delle attuali condizioni di sconnessione del marciapiede e dell’asfalto e delle relative situazioni di pericolo.

“Questo intervento – spiega il sindaco Pippi Melloneva a risanare finalmente una ferita che si trascina da anni. La caduta della palma purtroppo ha rallentato l’iter e ci ha costretti a una lieve modifica progettuale e a un piccolo allungamento dei tempi. A causa di questo breve tratto di via Bonfante per anni il Comune ha dovuto rimborsare tanti pedoni che sfortunatamente sono stati vittime delle condizioni assurde del marciapiede e della strada. Una situazione incredibile che nessuno ha mai pensato di risolvere, preferendo esporre i pedoni ai rischi e poi risarcirli per le cadute. Un altro triste simbolo della città in macerie che abbiamo ereditato e che pazientemente stiamo ricostruendo”.