Si terrà a Nardo (LE), presso il Teatro Comunale, in C.so Vittorio Emanuele II, domani 18 maggio 2018, alle ore 15:45, il convegno organizzato dalla Sezione di Lecce dell’AMI-Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani- dal titolo:” QUANDO LA POSTA IN GIOCO È LA FAMIGLIA”.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Comune di Nardò e l’Ordine degli Avvocati di Lecce, si aprirà con i saluti istituzionali dell’Avv. Giuseppe MELLONE, Sindaco di Nardò, dell’Ing. Ettore TOLLEMETO, Assessore alla Cultura del Comune di Nardò, dell’Avv. Roberta Altavilla, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lecce e dell’Avv. Gian Ettore Gassani, Presidente Nazionale AMI.

A coordinare i lavori sarà l’Avv. Mara Lucia Schirinzi, Presidente della Sezione distrettuale AMI Lecce e Componente Giunta Esecutiva Nazionale AMI, mentre a discutere del tema saranno la Prof. Avv. Francesca dell’Anna Misurale, Professore Associato di Diritto Civile presso l’Università del Salento con la relazione dal titolo:” La tutela dei familiari delle persone affette da ludopatia”. A seguire l’Avv. Giuseppe Bonsegna, Avvocato del Foro di Lecce, discuterà della “Ludopatia e reati connessi”, mentre l’Avv. Marzia Sperandeo, Presidente AMI Liguria, Componente Giunta Esecutiva Nazionale e Giudice Ecclesiastico relazionerà sul tema della “Ludopatia e consenso matrimoniale canonico”. Infine la Dott.ssa Mariangela Pascali, Psichiatra, Psicoterapeuta, Direttore Ser. D. Nardò-Copertino-Campi Salentina discuterà la relazione dal titolo:”Quando non è più un gioco”

L’incontro è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce ed attribuirà n. 3 crediti formativi.